Home » L'ansia » Post Traumatico da Stress

Disturbo post traumatico da Stress

Disturbo post traumatico da Stress - PsichEur Psicologia

Questo tipo di disturbo può insorgere in seguito ad un evento tramautico al quale una persona è stata soggetta. Si tratta di un evento che comporta un pericolo per l’integrità fisica o psichica di se e degli altri ed il tipo di risposta che implica intensa paura,senso di impotenza e orrore.

Le caratteristiche maggiori di questo disturbo sono:

  • risperimentazione : flash caratterizzati da estrema agitazione emotiva e fisiologica; ed incubi che spesso sono l’esatta ripetizione dell’esperienza tramautica vissuta con ricordi riattivati da un nuovo evento
  • evitamento e senso di paralisi: che si può manifestare durante i flash per cui la persona è molto spaventata e si blocca emotivamente.

Il primo passo essenziale nella diagnosi è identificare l’episodio tramautico nella storia di vita del paziente, in quanto non ne è sempre consapevole. Spesso l’episodio (perché troppo violento o doloroso) viene rimosso per cui la persona deve essere aiutata gradualmente a portare alla memoria l’evento fonte di trauma, e contemporaneamente sostenuto ed incoraggiato ad affrontarlo con la creazione e la scoperta di nuove abilità. E’ certamente un percorso complesso ed articolato in più fasi come ad esempio il rilassamento muscolare,il controllo del respiro,cover modeling ( imparare nuove abilità attraverso l’immaginare situazioni spaventose ed immaginarsi vittoriosi in quella stessa situazione), gioco dei ruoli e blocco del pensiero per interrompere i pensieri “ruminativi”.

Il setting terapeutico può essere di gruppo e/o individuale.


Uno delle tecniche elettive per questo tipo di disturbo, e' rappresentato dall'EMDR. Questa metodologia utilizza i movimenti oculari ed altre forme di stimolazione destra/sinistra per ristabilire l'equilibrio eccitatorio/inibitorio, favorendo una migliore comunicazione tra gli emisferi cerebrali.

Quando la persona vive un evento traumatico, viene "disturbato" l'equilibrio necessario per elaborare l'informazione; questo provoca il congelamento dell'informazione stessa nella sua forma ansiogena originale, nello stesso modo in cui e' stata vissuto.

L'informazione "congelata" rimane racchiusa nella rete neuronale , non può essere elaborata, provocando disagi e patologie come il disturbo post traumatico da stress ed altri disturbi psicologici.

La tecnica dell'EMDR  facilita la rielaborazione dell'informazione fino alla risoluzione dei condizionamenti emotivi.

Dott.ssa Bocchini Laura
Via del tintoretto, 292
00143 - Roma
Tel. 328-7199220 - Mail: bocchinilaura@yahoo.it